Sculture

In ricordo

Ritratto di Adolfo con la statua del Cristo del Mombarone, eseguito da Antonio Pozzato - Graglia, 2000

Ritratto di Adolfo eseguito da Antonio Pozzato – Graglia, 2000

Chiunque sia entrato nella cucina di Cesarina, ricorda certamente non solo il calore dell’accoglienza e i buoni profumi del cibo, ma anche le sculture in legno che Adolfo aveva scelto per  lei fra tutte le sue bellissime creazioni.

Accanto alla mensola dei libri non si possono dimenticare l’orologio appeso al muro, il ferro da stiro sulla mensola o il libro appoggiato sul tavolo. Alcuni uccelli colorati sugli scaffali, e le opere a cui teneva in particolare come il santuario di Oropa o la statua del  Cristo Redentore del Mombarone che gli ricordavano anche in casa le sue montagne.

Qualche uccellino fra i rami era anche rimasto appoggiato a un muro, a rappresentare tutti quelli che ancora oggi ci ricordano Adolfo nelle nostre case.

Annunci
Categorie: Ricordi, Sculture | Lascia un commento

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.