Contorni

Sancrau (tipo crauti)

Ingredienti:

  • 2 cavoli di media grandezza
  • Mezzo bicchiere di aceto di vino rosso
  • 2 spicchi aglio e qualche bacca di ginepro
  • 1 etto di acciughe
  • Olio per friggere

Preparazione:

Mondare e tagliare a listerelle il cavolo, far soffriggere nell’olio gli spicchi di aglio e le acciughe, aggiungere il cavolo e far sobbollire per una mezz’oretta.

Aggiungere il mezzo bicchiere di aceto e ultimare la cottura.

Annunci
Categorie: Contorni | Lascia un commento

Cipolline in agrodolce

tiff infomationIngredienti:

  • 1 kg cipolline d’Ivrea o borretane
  • Gr.50 di burro
  • 1 cucchiaio di farina bianca
  • 2 cucchiai zucchero
  • 2 cucchiai di aceto di vino rosso

Preparazione:

In un largo tegame mettere due cucchiaiate di zucchero e porre il recipiente sul fuoco mescolando e lasciando che lo zucchero si caramelli iscurendosi, unire il burro e un cucchiaio di farina bianca, sempre mescolando a fiamma bassa, quando il composto sarà ridotto a crema aggiungere le cipolline e due o più bicchieri di acqua calda affinché le cipolline restino coperte.

Incoperchiare e lasciare bollire piano per mezz’ora, unire l’aceto e continuare la cottura per un’altra mezz’ora. Il sughetto deve rimanere come una crema.

Categorie: Contorni | Lascia un commento

Insalata cotta

imageAnche le ricette più semplici diventano speciali se preparate con cura e con i prodotti dell’orto.

Ingredienti:

  • Patate novelle
  • Zucchine
  • Carote
  • Fagiolini
  • Cipolle
  • Piselli

Preparazione:
Far bollire a vapore ogni verdura tenendo conto del tempo di cottura dalle verdure più consistenti mano mano alle più tenere
Condire semplicemente cin olio extravergine, sale e succo di limone in abbondanza.
Si può gustare come antipasto da sola, oppure con uova sode o tonno.

Categorie: Antipasti, Contorni | Lascia un commento

Zucchine in carpione

imageIncominciano a esserci tante zucchine nell’orto. In carpione possono essere preparate in anticipo, anzi sono ancora più buone il giorno dopo!

Ingredienti:

  • 7/8 zucchine di media grandezza
  • 4 foglie di basilico
  • 4 foglie di salvia
  • 1 rametto di timo
  • mezza cipolla
  • 1 spicchio aglio
  • olio di semi per friggere
  • olio oliva qualche cucchiaio
  • 2 bicchieri di aceto
  • sale q.b.

Preparazione:

Tagliare le zucchine in tre parti e poi a tocchetti non troppo piccoli, farle friggere, poche alla volta in abbondante olio di semi, metterle su carta assorbente ad asciugare.

In una pentolina far rosolare in olio di oliva la cipolla e lo spicchio di aglio, aggiungere l’aceto e il trito di gusti, far bollire 5 minuti.
Versare il tutto sulle zucchine precedentemente fritte, lasciare riposare al fresco per qualche ora e poi………..gustatele!!! sono ottime.

Categorie: Antipasti, Contorni | Lascia un commento

Insalata di erbe primaverili con uova sode

tiff infomationSulla tavola di Pasqua puo’ star bene questa insalata primaverile, se riuscite ancora a trovare delle erbe non fiorite.
Ingredienti:

  • cicoria dei prati (tarassaco, dente di leone)
  • crescione
  • alcune foglie di acetosella
  • valeriana selvatica
  • 2 uova sode
  • aceto
  • olio extravergine
  • sale

Un particolare chiarimento sul crescione e sulla valeriana: va detto che queste erbe crescono spontanee ai bordi di sorgenti di acque pure. Il crescione è una piantina con radici fittissime che si annidano nelle acque sorgive,  di sapore leggermente piccante e ha poteri depurativi del fegato mentre la valeriana assomiglia molto a quella coltivata. Entrambi crescono nello stesso periodo e luogo e vanno raccolti prima della fioritura che avviene durante il mese di aprile.

Procedimento:

Semplicemente mondare le erbe, aggiungere le uova sode a pezzi e condire con la vinaigrette.

Categorie: Antipasti, Contorni, Erbe selvatiche | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.