Archivi del mese: agosto 2014

Zucchine in agrodolce

image

Ingredienti:

  • 1 kg di zucchine molto fresche
  • 1 bicchiere di olio oliva
  • 1 bicchiere di aceto di vino bianco
  • 1 cucchiaio di sale e 1 di zucchero
  • Qualche foglia di salvia, basilico, origano, timo, alloro
  • 1 cipolla media tritata fine,qualche chiodo di garofano, pochi grani di pepe
  • 3 spicchi di aglio

Procedimento:

Portare ad ebollizione tutti gli ingredienti tranne gli zucchini,  che avrete tagliato a tocchetti, e che andranno messi in pentola a pieno bollore degli altri ingredienti e lasciati cuocere 4 minuti. Far raffreddare il tutto e invasare, chiudere bene i vasetti e riporli in dispensa. Vedrete che durante l’inverno farete un’ottima figura a portare a tavola questo gustoso antipasto.

 

Annunci
Categorie: Conserve | Lascia un commento

Salsa rubra

imageCucinare questa salsa mi crea sempre una forte emozione, sarà per il profumo dell’aceto che sta bollendo, sarà per l’aroma dei chiodi di garofano, sta di fatto che la cucina si riempie di una atmosfera magica e la mente ritorna indietro, ogni volta, a tanti anni fa, quando la mamma con cura meticolosa sceglieva i pomodori più carnosi e più maturi per cuocere questa prelibata salsa e papà si raccomandava di mettervi rigorosamente due bei peperoni rossi e le procurava l’aceto più saporito che teneva in cantina……insomma per loro la rubra era un rito!!

Ingredienti:

  • 3 kg pomodori
  • 2 peperoni rossi
  • 2 grandi cipolle
  • 2/3 peperoncini
  • 30 chiodi di garofano, 2 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai di sale, mezzo litro di aceto

Procedimento:

Tagliare a pezzi i pomodori, i  peperoni e le cipolle, aggiungere tutti gli altri ingredienti in una capace pentola, far bollire il tutto per 4 ore, passare al tritatutto, invasare a caldo e mettere i vasetti sottocoperta, lascarli 48 ore, così verranno sterilizzati e si potranno conservare in dispensa anche per più anni. Sarà un vero piacere potere, nelle fredde giornate invernali, aprire un vasetto e portare in tavola i colori e i sapori della bella stagione!

 

 

 

Categorie: Conserve | Lascia un commento

Riso della nonna

imageQuesto riso è un piatto molto semplice, ma ho voluto proporlo perche era il piatto preferito da mio figlio quando era piccolo, tanto che, quando la mia mamma gli chiedeva cosa volesse per pranzo, rispondeva sempre: “il tuo ligio ” ovvero “il tuo riso”.

Ancora adesso quando lo cucino mi dice che ho fatto il “riso della nonna”.

Ingredienti:

  • Riso quanto basta
  • alcuni pomodori ben maturi
  • una cipolla
  • qualche foglia di basilico
  • brodo vegetale
  • una bella fetta di fontina

Preparazione:

Far soffriggere la cipolla in un poco di burro, aggiungere alcuni bei pomodori maturi e ridurli quasi a sugo, aggiungere il riso e bagnare con brodo vegetale.
Portare a cottura il riso mantecandolo con una fetta di fontina o di toma grassa tagliata a cubetti.

 

Categorie: Primi | Lascia un commento

Centerbe (liquore di La Spezia)

tiff infomationQuesto liquore si prepara in estate quando si hanno a disposizione molte qualità di erbe alle quali si aggiungono alcune spezie, è un ottimo digestivo ed è alquanto gradito a chi viene offerto.

 

Ingredienti:

per ogni litro di alcool da liquori a 95°,  una foglia oppure un ramo di queste erbe alle quali ne potete aggiungere altre che personalmente gradite o che avete nel vostro giardino :

  • rosmarino
  • melissa
  • menta piperita
  • menta rossa
  • salvia
  • erba ruta
  • erba di S.Pietro
  • dragoncello
  • lavanda
  • cedrina
  • basilico
  • gelsomino fiore
  • sambuco ( bacca o fiore secondo la stagione)
  • timo
  • origano
  • erba pepe (nepitella)
  • maggiorana
  • boraggine
  • pesca-foglia
  • ortica
  • alloro
  • lauro ceraso (bacca)
  • camomilla
  • arquebuse
  • mora
  • fragola
  • vite
  • qualche petalo di rosa rossa profumata
  • un pezzetto di cannella
  • un pizzico di caffè, di thè,
  • qualche bacca di ginepro
  • qualche chiodo di garofano
  • qualche capsula aperta di cardamomo
  • semi di Kummel
  • buccia di limone, arancia, mandarino
  • qualche fiore di artemisia

erbe nel centerbe

Preparazione:

Prendere un fiasco abbastanza grande e con la bocca larga, versarvi l’alcool e introdurre tutti gli ingredienti. Lasciare in macerazione per 15 gg. e poi fare lo sciroppo con un litro di acqua e mezzo kg. di zucchero. Far raffreddare e aggiungere alle erbe in macerazione e lasciare nuovamente in infusione per altri 40 giorni.

Dopodiché si filtra con imbuto da liquori e carta bibula, si imbottiglia ( io per impreziosire il buon liquore che ne deriva uso bottigliette di formati particolari oppure bottiglie in cristallo che acquisto nei mercatini di antiquariato). Metto poi una elegante etichetta ed aspetto circa 9 mesi per gustarlo od offrirlo agli amici.

Potete anche  confezionare piccole bottiglie, ( io riciclo quelle dell’aceto balsamico) con liquori vari e regalarle in occasioni diverse, compleanni, ricorrenze varie. Riscuotono sempre tanto successo.

image

Categorie: Liquori | Lascia un commento

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.